Il GSE promuove le comunità energetiche ed ha inaugurato finalmente la prima CER italiana denominata Energy City Hall.

Continua a leggere

Il Direttore generale dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli ha chiarito, in una circolare, che l’acquisizione delle dichiarazioni annuali del gas naturale e dell’energia elettrica possono essere effettuata anche mediante pec all’ufficio locale competente.

Continua a leggere

EnergySoftware

Le competenze in materia energetica, direzioni generali comprese, sono oggi nel Ministero della Transizione Ecologica (MITE). Continua a leggere

L’eventuale introduzione dei prezzi dinamici impatterà fortemente su Forecasting e Trading. Continua a leggere

Bill Gates, fondatore di Microsoft e uno degli uomini più ricchi del pianeta, prosegue nella sua personale missione di rendere il pianeta terra libero dall’inquinamento nel 2050.

Continua a leggere

Procede con reciproca soddisfazione la collaborazione fra il Gruppo C.U.Ra. e Energy Software. Continua a leggere

Le dichiarazioni annuali delle dogane, che in passato si potevano compilare con un software delle Dogane, che permetteva di produrre un file Dic, non sono più possibili.

Continua a leggere

 

La Stagione Sportiva 2020/2021 è al nastro di partenza!

Quest’anno, per permettere a tutti di vivere le emozioni delle nostre squadre, è stato attivato il canale YouTube della Pallavolo Faenza al seguente link:

https://www.youtube.com/channel/UCNnRbMNA8QZ98plniWmeLDg

 

Tutte le partite della Fenix, sia in casa che in trasferta, saranno trasmesse in diretta su questo canale. Iscrivetevi e attivate le notifiche per ricevere le informazioni sugli eventi in streaming.

La prima partita della Serie B2 è stata trasmessa in diretta Domenica 24 Gennaio. La prossima partità sarà Fenix – Fatro Ozzano e si giocherà Domenica 31 Gennaio.

È in corso un progetto sperimentale fra Energy Software e Seta srl che è un produttore di energia elettrica da fonte idraulica.

La collaborazione fra i tecnici di Energy Software e quelli di Seta nasce nel 1999 per altri scopi e con altre strutture organizzative e nel tempo non si è mai interrotto.
Oggi il progetto ha il fine di gestire in maniera unificata la produzione di tutte le tre centrali di Seta: Codrignano, Chiusa di Riviera e Castel Dell’Alpi (ubicate, tutte, nel territorio della provincia di Bologna).

L’idea è connessa ai principi dell’industria 4.0. La progettazione di Energy Software, utilizzando la piattaforma JACE e seguendo la mission di Seta, ovvero l’attenzione per l’ambiente e le innovazioni tecnologiche che più ne agevolano la tutela, servirà per integrare il controllo in real time delle centrali idroelettriche gestite da Seta.

Questa piattaforma software permetterà a Seta di verificare la produzione di energia complessiva degli impianti dispacciata nella rete nazionale tramite Fenix Energia.
In prospettiva futura, Seta ritiene che possa essere utile anche per migliorare il controllo attivo della produzione al fine di cogliere le possibili opportunità di miglioramento della programmazione che la transizione verso le energie rinnovabili, caldeggiata in tutti paesi europei, sta sempre più richiedendo e imponendo a tutti i cittadini ed a maggior ragione ai produttori.