È in corso un progetto sperimentale fra Energy Software e Seta srl che è un produttore di energia elettrica da fonte idraulica.

La collaborazione fra i tecnici di Energy Software e quelli di Seta nasce nel 1999 per altri scopi e con altre strutture organizzative e nel tempo non si è mai interrotto.
Oggi il progetto ha il fine di gestire in maniera unificata la produzione di tutte le tre centrali di Seta: Codrignano, Chiusa di Riviera e Castel Dell’Alpi (ubicate, tutte, nel territorio della provincia di Bologna).

L’idea è connessa ai principi dell’industria 4.0. La progettazione di Energy Software, utilizzando la piattaforma JACE e seguendo la mission di Seta, ovvero l’attenzione per l’ambiente e le innovazioni tecnologiche che più ne agevolano la tutela, servirà per integrare il controllo in real time delle centrali idroelettriche gestite da Seta.

Questa piattaforma software permetterà a Seta di verificare la produzione di energia complessiva degli impianti dispacciata nella rete nazionale tramite Fenix Energia.
In prospettiva futura, Seta ritiene che possa essere utile anche per migliorare il controllo attivo della produzione al fine di cogliere le possibili opportunità di miglioramento della programmazione che la transizione verso le energie rinnovabili, caldeggiata in tutti paesi europei, sta sempre più richiedendo e imponendo a tutti i cittadini ed a maggior ragione ai produttori.